www.michelecardonesindaco.it

Il programma

Approccio metodologico
PARTIRE DALLA CONDIVISIONE DELLA #NUOVAVISIONE, INDIVIDUARE I TEMI E LE ESIGENZE PRINCIPALI DEI CITTADINI DI ANGUILLARA, TRASFORMARLI IN PRIORITÀ TEMPORALI E IN PROGETTI ESECUTIVI.
Fotografia
Anguillara città da vivere
RAGGIUNGERE IL BENESSERE DEI CITTADINI E LA VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO IN CUI VIVONO, AL FINE DI TROVARE UN EQUILIBRIO CHE PERMETTA LA QUALITÀ DELLA VITA, DEI SERVIZI E DEI RAPPORTI UMANI ALL’INTERNO DELLA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA, PASSANDO ATTRAVERSO:
  • Welfare di comunità, salute, sport
  • Cultura, istruzione, politiche giovanili
  • Lavoro, prosperità economica, sicurezza
  • Agricoltura, allevamento, pesca, sviluppo sostenibile, tutela delle biodiversità
  • Pianificazione, infrastrutture, servizi primari
  • Turismo innovativo e sostenibile
METODO: Abbiamo analizzato il contesto e il fabbisogno ed elaborato, quindi, un percorso sociale e tecnico/programmatico fatto di tappe, che affronta a 360° i temi rilevanti per il recupero, il mantenimento e lo sviluppo sostenibile del nostro territorio, classificando ogni intervento secondo tre criteri di priorità:
Fotografia
EMERGENZA
0 -1 Anno
Fotografia
MANTENIMENTO EVOLUTIVO
0 - 4 Anni
Fotografia
SVILUPPO STRATEGICO
3 - 6 Anni
Elemento fondamentale di questo percorso sarà la capacità di valorizzare, gestire e condividere al meglio il flusso di informazioni, di idee, di progetti e di mezzi per la loro realizzazione, diffondendo motivazione, così da riscoprire il senso dell’«essere» una comunità.
Come diventare una città VIVACE
LA NOSTRA VISIONE PASSA PER IL COINVOLGIMENTO DI TUTTA LA COMUNITÀ E DI TUTTE LE PERSONE CHE POSSONO FARE LA DIFFERENZA CON IL PROPRIO CONTRIBUTO:
ari professionisti del territorio che mettano a disposizione le loro esperienze per il bene comune

stituzioni pubbliche locali, nazionali e comunitarie che supportino l’azione amministrativa

olontari in gruppi organizzati che rispondano attivamente ai bisogni della comunità

ssociazioni culturali, sociali, sportive che aumentino la coesione sociale

omuni dell’area che facciano rete e mettano a sistema le risorse locali

nti privati che possano investire sul territorio
#unanuovavisione: Anguillara Città Vivace
Fotografia
Benessere del cittadino e della comunità
Welfare di comunità, salute, sport:
Cultura, istruzione, politiche giovanili
Lavoro, prosperità economica, sicurezza
Valorizzazione del territorio e del turismo
Agricoltura, allevamento, pesca, sviluppo sostenibile, tutela biodiversità
Pianificazione urbanistica, infrastrutture, risorse idropotabili, servizi primari
Turismo innovativo e sostenibile
LE FUNZIONI E LA SQUADRA CHE SUPPORTA LO SVILUPPO DI OGNI INIZIATIVA:
Programmazione e coordinamento progetti
Dialogo con il cittadino e democrazia partecipata
Gestione legale e del diritto amministrativo
Amministrazione economica e finanziaria

Welfare di comunità, Salute e sport
ANGUILLARA CHE ASSISTE È UNA CITTÀ CHE SA ASCOLTARE I BISOGNI DEI SUOI CITTADINI, PRENDENDOSENE CARICO.
Vogliamo una città che sappia accogliere tutti in modo inclusivo e solidale, che valorizzi le specificità di ogni suo cittadino.
Per garantire il benessere di tutti, tutti devono lavorare per il benessere di ciascuno
Fotografia
Fornitura di acqua potabile, bene essenziale per il benessere dei cittadini: verifica del funzionamento degli impianti di approvvigionamento, riattivazione del servizio di pronto intervento per i campi pozzi, monitoraggio tecnico H24, monitoraggio chimico-fisico costante, pubblicazione online di tutte le analisi, avvio di un adeguato servizio di manutenzione che assicuri sviluppo e garantisca i servizi erogati, valutazione della procedura di cessione del SII, rispetto degli esiti referendari per l’acqua pubblica
Fotografia
Welfare di comunità/Servizi sociali: analisi dei servizi assistenziali a tutela delle fasce più deboli, loro potenziamento guidato da principi di efficacia, efficienza e che preveda la cooperazione fra più soggetti, erogazione presso le strutture dedicate e presso il domicilio.
Fotografia
Inclusione delle aree periferiche, completamento dei servizi primari (strade, acqua illuminazione) e recupero delle strutture esistenti, attualmente abbandonate o inagibili, al fine di restituirle alla comunità;
Fotografia
Attività ricreative e sport: utilizzo dello sport come mezzo di inclusione sociale, da effettuarsi presso tutte le strutture sportive di proprietà comunale, riqualificate grazie a interventi di appositi meglio approfonditi nel punto «Pianificazione Urbanistica.
Cultura, istruzione e politiche giovanili
ANGUILLARA CHE GUARDA AL FUTURO È UNA CITTÀ CHE PARTE DALLA CULTURA, DALL’ISTRUZIONE E DAI GIOVANI.
Vogliamo rimettere la cultura al centro dello sviluppo: la cultura come asset strategico, che stimoli la coesione e lo sviluppo sociale della nostra comunità.
Per favorire la crescita culturale, ogni cittadino rappresenta un elemento fondamentale per valorizzare il paese.
Fotografia
Scuola: indagine e rilevazione situazione corrente di tutti i plessi, soluzione dell’emergenza scuola elementare di Via Verdi (no bimbi nei container), ricerca di possibili soluzioni di efficienza nel breve periodo, sviluppando nello stesso tempo soluzioni strategiche di più lungo periodo, inclusa la realizzazione di nuovi poli scolastici più organici e meglio localizzati per tutti i gradi d’istruzione.
Fotografia
Aprire uno sportello InformaGiovani: Aiutiamo informando. Lo sportello ha lo scopo di orientare e informare, diffondere le opportunità, ampliare le possibilità di scelta dei ragazzi
Fotografia
Adesione al progetto «Città dei bambini e delle bambine»:  ripensare Anguillara assumendo come paradigma il punto di vista dei bambini e delle bambine. Un gruppo di esperti di settore aiuteranno i bambini e le bambine a definire e realizzare progetti nella città promuovendo la loro partecipazione e la loro autonomia di spostamento negli spazi pubblici.
Fotografia
Recupero del nostro patrimonio culturale, mettendo in atto strategie risolutive (in primis la Piroga e l’Archivio storico), progettando contestualmente la loro valorizzazione.
Fotografia
Accesso alla cultura: potenziamento dei servizi bibliotecari, anche con la creazione di sale studio e punti informativi in aree periferiche (es. centro di documentazione della Porta del Parco, spazio polivalente di Ponton dell’Elce)
Fotografia
Creazione di spazi destinati al mondo associativo e supporto ai progetti sviluppati in rete (Carnevale, Sagre, Feste)
Fotografia
Rilancio degli Eventi della tradizione - come collante della nostra identità culturale – parallelamente a iniziative interculturali, al fine di favorire l’inclusione e la contaminazione culturale.
Fotografia
MiglioriAMO Anguillara: attivazione di strumenti di democrazia partecipata e dialogo interattivo al fine di raccogliere le istanze e le idee dei cittadini ed inserirle nell’attività dell’Amministrazione.
Fotografia
Luoghi della Cultura: miglioramento di quelli esistenti e realizzazione di nuovi spazi pensati per il teatro, il cinema e la musica. Creazione di un polo museale/antiquarium.
Lavoro, prosperità economica, sicurezza
ANGUILLARA CHE LAVORA È UNA CITTÀ CHE PRODUCE BENESSERE DIFFUSO.
Vogliamo sostenere un sistema di sviluppo economico che rafforzi la competitività delle aziende, migliorando nello stesso tempo le condizioni economiche e sociali della comunità in cui esse operano. Per garantire la crescita sostenibile e inclusiva, ogni cittadino deve lavorare per perseguire il benessere economico-sociale della società nel suo complesso, pensando anche alla prossima generazione.
Fotografia
Creazione un polo economico, attrattivo per aziende che vogliano mettere sede nel territorio.
Fotografia
Efficientamento della tassazione per incentivare l’arrivo di investitori nel territorio.
Fotografia
Creare un’infrastruttura stradale che permetta l’insediamento di attività economiche nel territorio di Anguillara.
Fotografia
Rafforzare le partnership con le università e l’ENEA Casaccia per creare un polo educativo innovativo che attiri gli studenti stranieri, creando movimento economico e sociale.
Fotografia
Dare sicurezza ai cittadini grazie a una partnership con le forze dell’ordine, all’aumento dei controlli di velocità, abbattendo ogni tipo di barriera architettonica.
Fotografia
Creazione di una rete tra aziende produttrici locali e punti di distribuzione sul territorio. Creazione di un catalogo di prodotti Anguillara Branded, che tuteli i produttori virtuosi e le eccellenze del territorio incrementandone il valore commerciale.
Fotografia
Incentivare le iniziative di economia solidale (Gruppi di Acquisto Solidale, Benefit corporation, Aziende con programmi RSI) prevedendo un marchio etico ed eventuali sgravi fiscali sulle imposte comunali.
Fotografia
Premiare le aziende che certifichino un loro impegno etico nell’affidamento dei lavori a bando comunale riconoscendo loro un maggiore punteggio.
Agricoltura, allevamento, pesca sviluppo sostenibile, tutela biodiversità
ANGUILLARA CHE PRODUCE È UNA CITTÀ CHE CURA IL SUO TERRITORIO.
Vogliamo supportare un modello di sviluppo sostenibile, caratterizzata da una gestione efficiente e rispettosa delle risorse naturali. Un modello in grado di ottimizzare la produzione minimizzando gli sprechi e gli impatti sul pianeta. Per soddisfare il fabbisogno attuale non dobbiamo compromettere il benessere delle generazioni future.
Fotografia
Chiusura del ciclo dei Rifiuti - volta all’uso efficiente delle risorse - e sensibilizzazione della popolazione a comportamenti responsabili, definizione di livelli ottimali di servizio, applicazione sistema di tariffazione puntuale, avvio politiche di riuso e compostaggio di comunità, dialogo con gli altri comuni per una politica di gestione dei rifiuti di bacino che possa stimolare crescita economica, occupazione, benefici ambientali.
Fotografia
Sostenibilità ambientale e green economy: reti di condivisione (di competenze, tecnologie, esperienze e buone pratiche) basate su approccio collaborativo, azioni di economia circolare a partire dalla chiusura del ciclo dei rifiuti, comportamenti virtuosi in ambito urbano e produttivo – es. irrigazione, gestione scarti attività di allevamento - mobilità sostenibile via terra/acqua, incentivazione alle pratiche di sharing, potenziamento del trasporto pubblico e utilizzo mezzi a zero emissioni, studio/realizzazione progetto «Anguillara plastic free», installazione colonnine per la ricarica elettrica di veicoli, studio/realizzazione impianti FV preso le strutture comunali.
Fotografia
Settore Primario: sviluppo dell’agricoltura, della pesca e dell’allevamento attraverso il recupero dei mestieri che possono conservare e valorizzare il territorio, che ne possono tramandare le radici e le tradizioni utili a creare una più forte identità di comunità.
Fotografia
Incentivare progetti di agricoltura sociale (Art. 1 della legge n.141/2015) attraverso la cooperazione fra imprese agricole ed ETS del territorio.
Fotografia
Il LAGO, «la nostra arca», il nostro futuro completamento e potenziamento del Contratto di lago. Promozione della condivisione delle informazioni – anche storiche – e dei dati del bacino idrico, avvio di sinergie con il mondo dell’Università e della ricerca al fine di rendere il Lago di Bracciano e quello di Martignano bacini di studio e opportunità per i laureandi, con il conseguente aumento dell’azione di controllo diffuso. Creazione di percorsi di educazione mirati all’ottimizzazione della gestione idrica e alla riduzione dell’impatto antropico.
Pianificazione urbanistica, infrastrutture, risorse idropotabili, servizi primari
ANGUILLARA CHE PIANIFICA È UNA CITTÀ CHE HA UNA VISIONE CHIARA DEL PROPRIO FUTURO.
Vogliamo garantire ai cittadini i servizi e gli spazi ad uso collettivo tanto nelle periferie, quanto nelle aree centrali, che garantiscano lo sviluppo economico, la socialità, l’intercultura, lo svago e dove si possano coltivare capacità e passioni. Non esiste un centro ed una periferia, esistono Anguillara e i suoi cittadini.
Fotografia
Piano di Sviluppo Regolato: uno strumento nuovo, dinamico, più ampio del tipico e statico Piano regolatore e delle sue Varianti, che metta insieme la programmazione urbanistica partendo dalla rivalutazione dell’esistente - come nel caso del Centro Storico - con quella dei servizi, della viabilità, della mobilità e della sostenibilità ambientale con l’obiettivo di migliorare la fruibilità della nostra città.
Fotografia
Strade censimento delle tratte con le problematiche maggiori (es. Ponticello Via Pisa, Via della Mola Vecchia etc.) al fine di intervenire nell’immediato con soluzioni di messa in sicurezza, di programmazione di lavori in tempi scaglionati. Analisi delle aree da acquisire ancora in capo ai privati.
Fotografia
Illuminazione adeguata in tutto il territorio: mappatura di tutte le aree del territorio per individuare i luoghi dove l'illuminazione non è sufficiente a garantire la sicurezza della popolazione e la bellezza del territorio, monitoraggio del contratto in essere con Engie per verificarne il rispetto, richiesta di adeguamento delle luminarie al centro storico per ottenere l'installazione di lampade a basso consumo a luce calda che restituiscano l'aspetto idoneo alla natura del luogo, che lo valorizzino riportando un adeguato grado di illuminazione sia nelle strade che dalla prospettiva che si scorge arrivando da Bracciano e da Trevignano.
Fotografia
Gestione della risorsa idropotabile corretta conduzione degli impianti di approvvigionamento e delle cisterne di stoccaggio dell’acqua potabile, avvio miglioramento/efficientamento della distribuzione idrica.
Turismo innovativo e sostenibile
ANGUILLARA CHE ACCOGLIE IL TURISTA È UNA CITTÀ DOVE SI VIVE BENE.
Vogliamo che Anguillara ritorni ad essere un bene comune e sostenibile, dove servizi pubblici e privati, cittadini e turisti, siano parte attiva dello sviluppo economico e sociale del paese. Non si possiede un bene comune, si può solo far parte di esso.
Fotografia
Censimento, sistematizzazione e organizzazione delle strutture turistiche, di accoglienza e di servizio al fine di creare una pianta organica.
Fotografia
Promozione turistica a livello istituzionale, con la creazione dell’assessorato dedicato.
Fotografia
Lo sport come motore del turismo creando di una rete di attività aggiuntive alla ricettività classica, che la integrino favorendone lo sviluppo ed allunghino il ciclo della stagionalità del turismo, facendo diventare Anguillara S. «la città dello sport». Sviluppo di tutti gli eventi accreditati da Federazioni Nazionali, partendo dagli sport acquatici caratteristici del nostro territorio, per arrivare a ogni tipologia di evento che possa attrarre nuovi flussi turistici.
Fotografia
Studio e creazione di percorsi integrati per favorire il turismo culturale, puntando sulla conoscenza del nostro patrimonio archeologico e storico artistico.
Fotografia
Gestione spiagge R. Belloni e Vigna di Valle ristabilire un giusto equilibrio fra spazi pubblici e a gestione privata attraverso bandi di assegnazione chiari, che permettano agli operatori di effettuare pianificazioni ed investimenti pluriennali e contemporaneamente, per garantire un servizio adeguato anche ai fruitori delle spiagge pubbliche.
Fotografia
Creazione della passeggiata pedonale dalla Curva del Pizzo fino al giardino dei Pescatori, passando per Piazza del Molo.
Fotografia
Riqualificazione del giardino dei Pescatori trasformandolo in un punto di attrazione per il turismo naturalistico.
Fotografia
Riqualificazione degli ambienti e dei giardini del Torrione per renderli idonei allo sviluppo di attività culturali.
Fotografia
Fruizione sostenibile del Lago di Martignano, a partire dal riordino e potenziamento del parcheggio, la sistemazione delle vie di accesso, la creazione di percorsi pedonali e ciclabili ben segnalati e consultabili digitalmente, realizzazione di un presidio di primo soccorso e assistenza ai fruitori del sito di Martignano in collaborazione con il parco.
Fotografia
Riqualificazione e promozione Centro Storico, favorendo da un lato la riapertura dei locali e delle botteghe chiuse e dall’altro tutelando la sua integrità, eliminando (laddove possibile) le barriere architettoniche per favorirne la fruibilità, nel rispetto della sua storia e delle sue tradizioni popolari.
Fotografia
Mobilità turistica a basso impatto ambientale: ciclabili, sharing, green shuttle, BoatTaxi per i tre paesi (potenziamento motonave Sabazia II).
Fotografia
Il LAGO come risorsa «circolare» nel rapporto con l’Ente Parco, con il Consorzio di Navigazione, con i Comuni di Bracciano e di Trevignano. Completamento e potenziamento del Contratto di lago. Promozione turistica sostenibile del bacino (es. Water Fair) e creazione di percorsi di educazione mirati all’ottimizzazione della gestione idrica e alla riduzione dell’impatto antropico.

Il supporto strategico perché tutto sia realizzato
Fotografia
Programmazione e coordinamento progetti
Dialogo con il cittadino e democrazia partecipata
Gestione legale e del diritto amministrativo
Amministrazione economica e finanziaria
«Se vuoi andare veloce vai da solo. Se vuoi andare lontano, vai insieme.»
Proverbio Africano
Programmazione e coordinamento dei progetti
CREARE UN PIANO D’AZIONE CHE PERMETTA DI ORGANIZZARE TUTTI I PROGETTI CREANDO SINERGIE UTILI AL RISPARMIO DEI COSTI E ALL’AUMENTO DELLA QUALITÀ.
Fotografia
Programmazione, analisi e controllo andamento dei progetti: un coordinamento continuo di tutti i progetti nell'ottica di generare quante più sinergie possibili tra mezzi, strumenti, proposte, risparmiando denaro pubblico e massimizzando l'efficacia di ciascuna iniziativa (un servizio al cittadino può diventare facilmente un servizio al turista e produrre un aumento della soddisfazione dei possibili visitatori.
Fotografia
Rapporti con la Comunità Europea: studio dei processi e sviluppo di un network utile a presentare progetti per l’assegnazione di bandi e finanziamenti o in promozione proattiva presso Enti ed Istituzioni Europee, anche facendo leva sulla cooperazione con Bracciano e Trevignano e con altri comuni Europei, necessaria a definire iniziative di ampio respiro con impatto sull’intero territorio del Lago e non solo nell’ambito specifico del Comune di Anguillara Sabazia.
Dialogo con il cittadino e democrazia partecipata
FAVORIRE UN CONTINUO SCAMBIO CON LE COMUNITÀ TERRITORIALI, CENTRALI E PERIFERICHE, PER DARE INPUT PRECISI E PUNTUALI AI GRUPPI DI LAVORO DEDICATI AI VARI TEMI.
Fotografia
Recupero del lavoro effettuato dai comitati di quartiere, e sviluppo degli altri strumenti di partecipazione con la finalità di ottenere rappresentanza dei territori che faccia sintesi delle problematiche, delle emergenze e produca idee progettuali.
Fotografia
MiglioriAMO Anguillara: attivazione di strumenti di dialogo democratico e interattivo per il recepimento di istanze dei cittadini e per la condivisione dell’attività dell’Amministrazione.
Gestione legale e del diritto amministrativo
PRODURRE DOCUMENTAZIONE CORRETTA E FUNZIONALE ALL’EFFICIENTAMENTO DELLA MACCHINA BUROCRATICA.
Fotografia
Snellimento della burocrazia per velocizzare la macchine pubblica: creazione di un team dedicato all'analisi delle procedure e delle norme di legge che permettano una riduzione di: documenti da produrre, attività da implementare, regole inutili da rispettare.
Fotografia
Gestione legale delle istanze rivolte al comune. Analisi di tutte le istanze provenienti dalla popolazione, con lo scopo di comprendere le criticità del Comune e le priorità su cui porre attenzione. Semplificazione delle regole, rispettando le leggi.
Amministrazione economica e finanziaria
REPERIMENTO DEI FONDI NECESSARI ALLA REALIZZAZIONE DEI DIVERSI PROGETTI, IDEATI DAI TAVOLI DI LAVORO.
Fotografia
Programmazione, analisi e controllo risorse economiche attraverso lo studio del bilancio e del patrimonio comunale, al fine di valutare la possibilità di aumentarne il valore e la redditività.
Fotografia
Massimizzazione dell’efficienza della macchina amministrativa attraverso vari strumenti organizzativi al fine di aumentare la produttività e la motivazione dei dipendenti. Facilitare il processo di digitalizzazione dell’Amministrazione con l’obiettivo di migliorarne l’efficacia ed agevolare il cittadino nei rapporti con la PA.
Fotografia
Potenziamento dell’efficacia dell’azione amministrativa per accesso a risorse e finanziamenti pubblici/privati attraverso l’attivazione di specifiche professionalità in ambito di partecipazione e bandi e project financing.
Fotografia
Fondi Europei: ricerca delle opportunità sulla nuova Programmazione 2021-2027 attraverso una costante azione di monitoraggio, analisi e progettazione dei bandi. Consolidamento della collaborazione con lo Spazio Attivo di Bracciano della Regione Lazio e dello Sportello Europa di imminente apertura.

Modello di lavoro dei gruppi
Fotografia
Scopri la squadra